CBT-I: Workshop sul protocollo cognitivo-comportamentale per il trattamento dell’insonnia

 

CBT-I

 

WORKSHOP SUL PROTOCOLLO COGNITIVO-COMPORTAMENTALE PER IL TRATTAMENTO DELL’INSONNIA

 

 

PERCHÈ UN CORSO SULLA CBT-I:

Il sonno assolve a numerose funzioni fondamentali per mantenere uno stato di benessere nel nostro organismo. Sempre più spesso però i pazienti che giungono all’attenzione clinica presentano importanti modificazioni nella quantità e nella qualità del sonno. Ad oggi si stima che circa un terzo della popolazione soffra di un disturbo del sonno, e che dunque sia esposta ad un maggiore rischio di sviluppare disturbi depressivi e d’ansia, problematiche organiche e abuso di sostanze. L’insonnia rappresenta il disturbo del sonno più frequente e il trattamento di prima scelta raccomandato dalle Linee Guida Internazionali è il Trattamento Cognitivo Comportamentale per l’Insonnia (CBT-I).

 

 

OBIETTIVI FORMATIVI:

  • Possedere le conoscenze di base sulla psicofisiologia del sonno, sulle regole di igiene del sonno e sui suoi disturbi
  • Comprendere i meccanismi psicologici alla base dell’esordio dell’insonnia e del suo mantenimento e dei disturbi psicologici ad essa associati
  • Saper utilizzare gli strumenti di valutazione necessari per una diagnosi corretta (inquadramento e assessment del disturbo, diagnosi differenziale)
  • Applicare il protocollo di trattamento evidence-based con le sue tecniche specifiche per le diverse componenti del disturbo

 

 

PROGRAMMA DEL CORSO:

  • PARTE I:
    LA PSICOFISIOLOGIA DEL SONNO E I SUOI DISTURBI (4 ore)
    – Basi di psicofisiologia del sonno
    – La psicoeducazione e le regole di igiene del sonno
    – I disturbi del sonno
    – L’insonnia acuta e cronica
    – Insonnia e comorbidità con i disturbi mentali
  • PARTE II:
    IL PROTOCOLLO CBT PER L’INSONNIA (4 ore)
    – L’assessment dell’insonnia
    – Gli strumenti per la diagnosi e l’intervento: il diario del sonno; scale e test sulla qualità del sonno, sulla sonnolenza diurna, sull’iperattivazione cognitiva e somatica pre-sonno, sulle credenze disfunzionali relative al sonno; l’attigrafia
    – Evidenze di efficacia del protocollo CBT-I
    – Le tecniche del protocollo CBT-I: restrizione del sonno, controllo dello stimolo, igiene del sonno, ristrutturazione cognitiva
    – Esercitazioni pratiche e casi clinici

 

 

ALTRE INFORMAZIONI:

Il corso si svolge ONLINE IN MODALITÀ WEBINAR (SEMINARIO INTERATTIVO) SULLA PIATTAFORMA ZOOM.US, IL 23 MAGGIO 2020 DALLE ORE 9 ALLE ORE 18. Possono partecipare Psicoterapeuti, Psicologi specializzandi in Psicoterapia, Psichiatri e Neuropsichiatri infantili. Sono stati richiesti 8 crediti ECM.

A tutti gli iscritti verranno inviate le istruzioni per installare la piattaforma gratuita Zoom.us (su PC, Mac e dispositivi mobili) ed iscriversi ad essa.

Il docente è il Dott. Michele Boreggiani, psicologo, che collabora con il “Laboratorio di Psicofisiologia del Sonno e del Sogno” dell’Università di Bologna a numerosi progetti di ricerca, e svolge la sua attività come clinico, docente e formatore nell’ambito dei disturbi del sonno.

 

 

ISCRIZIONI:

Per partecipare, compila il modulo di iscrizione ed effettua il pagamento di € 80 tramite bonifico bancario, utilizzando le seguenti informazioni:
Intestatario del conto: Associazione Tages Onlus
IBAN: IT 15 O 0867338050020000204566
Banca: Chianti Banca
Causale: “Iscrizione Tages – Corso CBT-I”
Una volta effettuato il pagamento, inviane una ricevuta a: formazione@tagesonlus.org

I posti sono limitati.

L’evento è organizzato dal Gruppo TAGES BRAIN.

Clicca QUI per scaricare la locandina.

 

 

DIPENDENZE TECNOLOGICHE: SOS BAMBINI

Citazione Consigliata: Tacchi, A. (2019). Dipendenze tecnologiche [Blog Post]. Retrieved from: https://www.tagesonlus.org/2019/10/29/dipendenze-tecnologiche-bambini

READ MORE

Vincere l’insonnia? Si può!

Citazione consigliata: Busdraghi, C. (2019). Vincere l’insonnia? Si può! [Blog Post]. Retrieved from: https://www.tagesonlus.org/2019/03/15/vincere-linsonnia-si-puo

READ MORE