PROCESS-BASED CBT: La psicoterapia basata sui processi nella pratica clinica

PROCESS-BASED CBT:

La psicoterapia basata sui processi nella pratica clinica

 

WEBINAR IN DIRETTA CON STEFAN HOFMANN

 

 

RAZIONALE DEL CORSO

 

Per decenni la terapia evidence-based è stata definita in termini di protocolli incentrati sulle sindromi e sulle diagnosi categoriali.

La Cognitive Behavioral Therapy (CBT) è stata tradizionalmente identificata con questa prospettiva, raccogliendo un enorme successo sperimentale e clinico nel corso di oltre 50 anni di storia. Al contempo, l’accumularsi di nuovi dati e prospettive sta portando la CBT, e la psicoterapia in genere, a cambiare il proprio approccio.

Quel che sta emergendo è una sempre maggiore attenzione da parte della CBT ai processi transdiagnostici in grado di spiegare le ricorrenti comorbilità e la complessità dell’esperienza umana.

Il workshop, a carattere fortemente esperienziale, offrirà ai partecipanti esercitazioni e strategie pratiche su come utilizzare la CBT in un’ottica processuale valorizzando tanto le tradizionali competenze cognitive e comportamentali, quanto quelle di accettazione e mindfulness derivate dagli approcci della cosiddetta Terza Onda.

La prospettiva terapeutica che ne discende ambisce ad offrire al clinico strumenti utili a comprendere operativamente i processi di cambiamento che caratterizzano l’esperienza di ogni singolo cliente.

 

 

CONTENUTI DEL CORSO

 

  • La PB-CBT (Process-Based CBT) è un modo nuovo, basato su evidenze scientifiche, di pensare a tutte le forme esistenti di interventi evidence-based
  • Verranno presentai i fondamenti teorici della PB-CBT, dimostrazione di strategie pratiche ed esercizi su come utilizzare le competenze chiave della CBT in modo pragmatico, integrando le componenti comportamentali, cognitive, di accettazione e mindfulness

 

 

OBIETTIVI DEL CORSO

 

  • I partecipanti saranno in grado di applicare interventi evidence-based a partire da prospettive e modelli diversi, nonché un’ampia gamma ampia di processi di cambiamento
  • I partecipanti saranno in grado di comprendere i processi transdiagnostici di base ed il loro utilizzo nel formulare una diagnosi ed impostare un trattamento.

 

 

STEFAN HOFMANN

 

Stefan G. Hofmann, PhD, è professore nel programma clinico del dipartimento di scienze psicologiche e cerebrali della Boston University e dirige il Psychotherapy and Emotion Research Laboratory (PERL).

È stato presidente della ABCT, e della International Association for Cognitive Psychotherapy. Per i suoi contributi nel campo della terapia cognitiva ha ricevuto il premio Humboldt nel 2018 e il premio Aaron T. Beck nel 2015. È autore di Emozioni in Terapia (Franco Angeli, 2020) e curatore, assieme a S.C. Hayes, di Process-based CBT (Fioriti Editore, 2020).

 

 

 

ISCRIZIONI

 

Il corso è aperto a psicologi specializzandi in psicoterapia, psicoterapeuti, psichiatri e medici specializzandi in psichiatria.

Il costo è di euro 81,97+IVA (euro 100).

Per iscriverti:

  • Compila il form presente a questo link 
  • Segui le istruzioni per il pagamento tramite bonifico bancario
  • Invia la ricevuta del bonifico all’indirizzo formazione@tagesonlus.org

 

Le iscrizioni sono aperte fino al 5 novembre 2020. 

Per il corretto svolgimento del corso è necessario disporre di una buona connessione internet e di un dispositivo audio-video.

 

 

ALTRE INFORMAZIONI

 

Il corso si svolge in modalità Webinar (in diretta) sulla piattaforma Zoom; gli iscritti riceveranno tramite email le istruzioni per accedere.

Sono stati richiesti 4,5 crediti ECM.

L’orario previsto per il corso è dalle ore 15 alle ore 19.

Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

È prevista la traduzione simultanea dall’inglese all’italiano (è possibile scegliere quale canale audio seguire).

Per maggiori informazioni scrivi a info@tagesonlus.org o chiamaci al numero 055-679037.

L’evento è organizzato da Tages Onlus, Tages Personality e APC/SPC.

 

CLICCA QUI PER SCARICARE LE LOCANDINA IN PDF

 

 

 

hewitt, perfezionismo, corso, corso online, tages, tages onlus., APC

IL PERFEZIONISMO: Un approccio relazionale alla comprensione, alla valutazione e al trattamento

IL PERFEZIONISMO:

Un approccio relazionale alla comprensione, alla valutazione e al trattamento

 

WEBINAR IN DIRETTA CON PAUL HEWITT

 

RAZIONALE DEL CORSO

 

Il corso offre una panoramica sul perfezionismo, un costrutto disfunzionale di personalità, multidimensionale e multi-livello, che incrementa la vulnerabilità della persona verso svariate forme di sofferenza psicologica, ma anche verso problemi di ordine medico, relazionali e inerenti la propria realizzazione. 

I partecipanti verranno introdotti al modello dinamico-relazionale del perfezionismo e al suo trattamento, frutto di oltre trent’anni di ricerca e di lavoro clinico. 

Il modello si fonda su principi psicodinamici e interpersonali e durante il corso verrà fatto riferimento alla letteratura scientifica che lo supporta.

Verrà illustrato l’approccio dinamico-relazionale al trattamento del perfezionismo, sia nel format della psicoterapia individuale che in quella di gruppo.

L’obiettivo principale del corso è quello di illustrare un approccio strutturato alla concettualizzazione del caso e all’intervento evidence-based su di esso.

 

CONTENUTI DEL CORSO

 

  • Introduzione al perfezionismo
  • Evidenze sulla rilevanza clinica del perfezionismo
  • Il Modello Comprensivo del Comportamento Perfezionistico
  • Il trattamento del perfezionismo
  • Psicoterapia individuale e di gruppo

 

 

OBIETTIVI FORMATIVI

 

  • Conoscere e capire il modello comprensivo del perfezionismo
  • Conoscere e saper utilizzare il modello di concettualizzazione del caso che guida il trattamento, basato su teorie dell’attaccamento, interpersonali e psicodinamiche
  • Approfondire la conoscenza dell’approccio al trattamento, attraverso la presentazione e la discussione del format individuale e di gruppo

 

 

PAUL HEWITT

 

paul hewitt, tages, tages onlus

Paul L. Hewitt è psicologo clinico e professore presso il Dipartimento di Psicologia della University of British Columbia, in Canada. Da oltre trent’anni si occupa di perfezionismo. 

È stato recentemente citato tra i migliori dieci professori di psicologia clinica del Canada per la sua produttività nella ricerca. Ha pubblicato più di trecento tra articoli di ricerca, libri, e capitoli.

La traduzione italiana del suo manuale sarà pubblicata prossimamente da Giovanni Fioriti Editore.

 

 

ISCRIZIONI

 

Il corso è aperto a psicologi specializzandi in psicoterapia, psicoterapeuti, psichiatri e medici specializzandi in psichiatria.

Il costo è di euro 81,97+IVA (euro 100).

Per iscriverti:

 

Le iscrizioni sono aperte fino all’8 settembre 2020.

Per il corretto svolgimento del corso è necessario disporre di una buona connessione internet.

 

 

ALTRE INFORMAZIONI

 

Il corso si svolge in modalità Webinar (in diretta) sulla piattaforma Zoom (clicca qui per maggiori informazioni); gli iscritti riceveranno tramite email le istruzioni per accedere.

Sono stati richiesti 4,5 crediti ECM.

L’orario previsto per il corso è dalle ore 16 alle ore 20.

Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

È prevista la traduzione simultanea dall’inglese all’italiano (è possibile scegliere quale canale audio seguire). 

Per maggiori informazioni scrivi a info@tagesonlus.org o chiamaci al numero 055-679037.

L’evento è organizzato da Tages Onlus, Tages Personality e APC/SPC.

 

 

 

 

 

  • Clicca QUI per scaricare la locandina

 

 

paul lysaker, merit, metacognizione, terapia metacognitiva, tages, tages onlus, webinar

TERAPIA METACOGNITIVA DELLE PSICOSI: Le applicazioni cliniche della “Metacognitive Reflection and Insight Therapy” alle Psicosi e al Cluster A

TERAPIA METACOGNITIVA DELLE PSICOSI:

Le applicazioni cliniche della “Metacognitive Reflection and Insight Therapy” alle Psicosi e al Cluster A

 

* WEBINAR IN DIRETTA CON PAUL LYSAKER *

 

RAZIONALE DEL CORSO

 

Un corpus crescente di ricerche suggerisce che la maggior parte dei pazienti con diagnosi di psicosi sperimenta deficit metacognitivi ovvero deficit nella capacità di formare idee integrate su sé stessi e gli altri. Conseguentemente, possono avere difficoltà a formare idee flessibili e differenziate sulle sfide che devono affrontare e su come gestirle nel modo più efficace e riguadagnare il proprio benessere.

A partire dalle evidenze raccolte in tale ambito, si è sviluppata una nuova forma di psicoterapia con l’obiettivo di promuovere le capacità metacognitive negli adulti con psicosi e con disturbi di personalità del Cluster A. Denominato Metacognitive Reflection and Insight Therapy o MERIT, questo approccio integrato ha lo scopo di fornire ai professionisti le competenze per implementare e orientare il loro intervento.

L’obiettivo primario è quello di aiutare i pazienti a dare un significato personale e complesso alle sfide che affrontano e decidere come gestirle attivamente e divenire loro stessi promotori del proprio cambiamento. Il workshop presenterà imoduli dell’intervento e la ricerca a sostegno della MERIT, con particolare riferimento alle sueapplicazioni cliniche tramite videoregistrazioni di sedute e discussione di casi.

 

CONTENUTI DEL CORSO

 

  • Il concetto di metacognizione: definizioni, presupposti e applicazione cliniche
  • Valutazione della metacognizione con la scala MAS-A (Metacognitive Assessment Scale Abbreviated)
  • Gli otto moduli della MERIT
  • Evidenze a supporto dell’uso della MERIT

 

 

OBIETTIVI FORMATIVI

 

  • I partecipanti saranno in grado di concettualizzare come i deficit metacognitivi siano di ostacolo al recupero dalla psicosi; 
  • I partecipanti saranno in grado di utilizzare un sistema per la valutazione della metacognizione all’interno della pratica clinica; 
  • I partecipanti saranno in grado di applicare gli otto moduli base della MERIT e promuovere le capacità metacognitive all’interno delle sessioni con i propri pazienti.

 

 

PAUL LYSAKER

 

paul lysaker, tages, tages onlus, corso online, TMI, metacognizione, webinar, ECM

Paul H. Lysaker è uno psicologo clinico presso il Roudebush VA Medical Center e professore di psicologia clinica presso il Dipartimento di Psichiatria della Indiana University School of Medicine, negli Stati Uniti.

Ha pubblicato oltre 450 articoli su riviste peer-reviewed, decine di capitoli, numerosi libri ed è uno scienziato attivo a livello internazionale nel campo della psicopatologia clinica. 

La traduzione italiana del manuale della MERIT è stata pubblicata da Franco Angeli (Lysaker & Klion, Terapia Metacognitiva delle Psicosi).

 

 

ISCRIZIONI

 

Il corso è aperto a psicologi specializzandi in psicoterapia, psicoterapeuti, psichiatri e medici specializzandi in psichiatria.

Il costo è di euro 90+IVA (euro 110).

Per iscriverti:

 

Le iscrizioni sono aperte fino al 9 luglio 2020. 

Per il corretto svolgimento del corso è necessario disporre di una buona connessione internet e di un dispositivo audio-video.

 

 

ALTRE INFORMAZIONI

 

Il corso si svolge in modalità Webinar (in diretta) sulla piattaforma Zoom (clicca qui per maggiori informazioni); gli iscritti riceveranno tramite email le istruzioni per accedere.

Sono stati richiesti 4,5 crediti ECM.

L’orario previsto per il corso è dalle ore 15 alle ore 19:30.

Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

È prevista la traduzione simultanea dall’inglese all’italiano e dall’inglese allo spagnolo (è possibile scegliere quale canale audio seguire). 

Per maggiori informazioni scrivi a info@tagesonlus.org o chiamaci al numero 055-679037.

L’evento è organizzato da Tages Onlus, Tages Recovery e APC/SPC, in collaborazione con ASEPCO, MÁSTER EN TERAPIA COGNITIVO SOCIAL dell’Università di Barcellona e ITA.

 

tages APC

asepco, tages onlus, ita, università di barcellona

 

 

  • Clicca QUI per scaricare la locandina

 

 

 

mindfulness, mindfulness @ home

MINDFULNESS IN ONCOLOGIA: I PROTOCOLLI DI INTERVENTO

CORSO ONLINE – WEBINAR

MINDFULNESS IN ONCOLOGIA: I PROTOCOLLI DI INTERVENTO

 

 

PSICONCOLOGIA E MINDFULNESS:

 

L’oncologia è uno degli ambiti in cui i protocolli basati sulla mindfulness hanno mostrato le maggiori evidenze. In questo settore si incontrano numerose e diverse patologie che si caratterizzano per due aspetti su cui la mindfulness ha da sempre lavorato: (i) la presenza di uno stress cronico, soggetto a recidive; (ii) un contesto di vita in cui la capacità di accettare l’esperienza per quel che è diviene un fattore cruciale.

Il vissuto del paziente oncologico è difficilmente descrivibile con modelli o categorie psicopatologiche. Si caratterizza piuttosto per una costellazione complessa di sintomi psicologici (ansiosi, depressivi, post-traumatici) e fisici (dolore, fatigue, nausea, etc.) con cui la persona dovrà fare i conti per molto tempo. Grazie allo sviluppo di terapie sempre più efficaci, la sfida a cui vanno incontro pazienti e familiari è quella di un adattamento che duri, auspicabilmente, tanto quanto la vita stessa.

Nel corso degli ultimi 20 anni i protocolli mindfulness (Mindfulness-Based Stress Reduction – MBSR; Mindfulness-Based Cognitive Therapy – MBCT) sono stati applicati in diverse fasi di malattia, con diverse patologie e stadiazioni, mostrando quasi sempre una buona risposta in termini di riduzione dei sintomi psicologici e prevenzione delle ricadute. È stato inoltre osservato un miglioramento di alcuni parametri fisici legati alla qualità della vita.

 

I TEMI DEL CORSO:

 

Al fine di offrire ai partecipanti una formazione agli interventi basati sulla mindfulness in oncologia si affronteranno i seguenti temi: (I) fondamenti di psico-oncologia, evidenziando i meccanismi di insorgenza e mantenimento della sintomatologia psicologica e fisica; (II) il protocollo di Carslon e Speca “Mindfulness-Based Cancer Recovery” (MBCR), descrivendone il format MBSR e gli esercizi specifici; (III) il protocollo di Bartley “Mindfulness-Based Cognitive Therapy” for Cancer, descrivendone il format MBCT e gli esercizi specifici; (IV) alcuni protocolli di recente sviluppo come il “Metacognitive Awareness In Cancer Setting” (MACS) sviluppato da Cheli e colleghi, evidenziandone le applicazioni in ambito individuale e di gruppo, e con utenti diversi (pazienti, familiari, operatori). Il corso, nonostante la modalità online, ha un carattere fortemente esperienziale, dando priorità alla comprensione delle specificità applicative dei protocolli mindfulness in oncologia.

 

IL DOCENTE:

 

Simone Cheli, psicologo-psicoterapeuta, è docente di Psicologia Clinica all’Università di Firenze, responsabile della ricerca della SOSD Psiconcologia della USL Toscana Centro e Presidente di Tages Onlus. Insegna le applicazioni della mindfulness in oncologia come trainer e come visiting-professor presso corsi italiani ed esteri (es. Master ISIMIND; Università di Barcellona; Università di Tel-Aviv). Nel corso degli ultimi anni sta validando un protocollo basato sulla mindfulness (Metacognitive Awareness in Cancer Setting – MACS) che si compone di moduli specifici per pazienti, familiari ed operatori. E’ inoltre chair della Human Rights Committee ed Editor di IQ-News per la International Psycho-oncology Society (IPOS). Assieme a Fabrizio Didonna ha curato la traduzione italiana del protocollo Mindfulness-Based Cancer Recovery di Carlson e Speca, e assieme a Nicola Petrocchi la traduzione italiana di Mindful Compassion di Paul Gilbert e Choden.

 

COSTI ED ISCRIZIONE:

 

  • Il corso si svolge online in modalità Webinar (in diretta) mediante la piattaforma gratuita Zoom (per maggiori informazioni sulla piattaforma: https://www.tagesonlus.org/istruzioni-eventi-online).
  • Il corso durerà 8 ore in totale che si svolgeranno nel corso di due giornate da 4 ore ciascuna, dalle 9 alle 13 con una breve pausa a metà mattina. Il costo totale è di € 80 (IVA INCLUSA).
  • Per avere ulteriori informazioni e per effettuare l’iscrizione si prega di compilare il form (https://forms.gle/1kykELDNBtRk8Uoo6), inviare una email (formazione@tagesonlus.org) o visitare la pagina degli eventi sul nostro sito (www.tagesonlus.org/events/elenco).
  • Al termine del workshop, a tutti i partecipanti verrà inviato tramite email un attestato di partecipazione al corso e verrà fornito il materiale digitale utilizzato (slides etc.).

Possono iscriversi al corso psicologi, psicoterapeuti, medici, infermieri, studenti di psicologia ed operatori del settore sanitario che vogliono implementare le loro conoscenze in questo ambito.

 

L’evento è organizzato dal Gruppo Tages Mind.